Per le donne malate di cancro scarsa informazione sulla conservazione ovocitaria

Home
  ›  
Notizie
  ›  
Per le donne malate di cancro scarsa informazione sulla conservazione ovocitaria
You are here:

Per le donne malate di cancro scarsa informazione sulla conservazione ovocitaria

Ogni anno in Italia, 9410 donne si ammalano di tumore e rischiano l’infertilità a causa delle terapie antitumorali.

Tra queste, circa 2400 sotto i 40 anni potrebbero proteggere la propria fertilità futura e sperare in una gravidanza dopo la guarigione. Infatti, nei casi di cancro alla mammella, grazie alla diagnosi precoce e all’efficacia delle terapie antitumorali la sopravvivenza a 5 anni è dell’85%. Un dato importante che mette in luce la possibilità concreta di sostenere una gravidanza anche dopo la malattia grazie alla tecnica di conservazione dei propri ovociti (cellule uovo). Possibilità ribadita anche dalle maggiori società scientifiche internazionali (ASCO, Società Americana di Oncologia, e ASRM, Società Americana di Medicina della Riproduzione) ma ancora poco nota e poco presa in considerazione anche tra gli oncologi e gli stessi ginecologi.

“È normale che di fronte ad una diagnosi di tumore la priorità sia quella di combattere la malattia con tutte le risorse possibili ma di garantire la fertilità futura di queste donne non si parla ancora abbastanza”, spiega il Dottor Filippo Maria Ubaldi, Ginecologo e Direttore clinico dei Centri. “Nelle donne che iniziano una chemioterapia a 39-40 anni il rischio di andare definitivamente in menopausa raggiuge il 90%, mentre sotto i 35 anni questo rischio diminuisce al 25-30%.

La conservazione degli ovociti è una forma di prevenzione efficace che andrebbe sempre prospettata alle pazienti. Soprattutto per le giovanissime, che non hanno avuto il tempo di pensare ad un progetto genitoriale, senza condannarle alla sterilità e quindi a scelte obbligate, sia pure nobilissime, come l’ovodonazione, l’adozione o la rinuncia a diventare madri”, conclude lo specialista.





La source: http://www.piusanipiubelli.it/per-donne-malate-di-cancro-scarsa-informazione-sulla-conservazione-ovocitaria.htm

Contatta ci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Paese

Il tuo messaggio

Inserire il codice qui sotto:
captcha


Copyright © 2016 All Rights Reserved. Powered by Open It