Avere un figlio da tre genitori: ora si può

Home
  ›  
Notizie
  ›  
Avere un figlio da tre genitori: ora si può
You are here:

Avere un figlio da tre genitori: ora si può

La Human Fertilisation and Embryology Authority (Hfea) ha dato il suo assenso alla fertilizzazione in vitro del materiale genetico di tre soggetti (due donne e un uomo). Opinione pubblica divisa: grande passo per avere figli sani o dilemma etico?

Dopo il via libera delle Camere britanniche, anche la Human Fertilisation and Embryology Authority (Hfea), principale autorità in materia, ha dato il proprio consenso all’inizio delle procedure per consentire la donazione mitocondriale , ovvero quella fecondazione in vitro che implementa il Dna dei due genitori naturali con quello di una donatrice scelta. (non ovodonazione completa, ma solo la parte mitocondriale).

Tale operazione di “correzione” genetica, il feto avrebbe infatti il 99, 98% di Dna genitoriale e lo 0,2% di quello della donatrice(non ovodonazione completa, ma solo la parte mitocondriale),permetterebbe ai nascituri di evitare patologie ereditarie causate da difetti congeniti nei mitocondri, che spesso portano alla morte o a pesanti disabilità durante la crescita.

Così facendo, l’Hfea auspica che potranno nascere circa 150 bambini in salute ogni anno e specifica che ogni caso verrà rigidamente vagliato da esperti sia per le condizioni dei donatori, sia per le motivazioni dei genitori al ricorrere a una simile soluzione(non ovodonazione completa, ma solo la parte mitocondriale).





La source: http://www.nostrofiglio.it/

Contatta ci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Paese

Il tuo messaggio

Inserire il codice qui sotto:
captcha


Copyright © 2016 All Rights Reserved. Powered by Open It