Fattori Abitudinali

Home
  ›  
Fattori Abitudinali
You are here:

Fattori Abitudinali

E noto che alcune abitudini personali e lo stile di vita in generale infligge sulla nostra salute. Molte cattive abitudini possono compromettere i tentativi della copia di concepire.

Portare dei rimedi nello stile di vita può non solo aumentare le possibilità di concepimento ma migliorare anche il livello della nostra salute in generale.

Alimentazione E Attività Fisica

La funzione ideale del sistema riproduttivo esigue una dieta bilanciata e una discreta attività fisica, le donne in sovrappeso o sottopeso possano avere difficoltà di diventare incinte.

Il Fumo

Si è dimostrato che il fumo riduce la mobilità di spermatozoi e la qualita degli ovociti mentre aumenta il pericolo dell’aborto spontaneo e del parto prematuro nelle donne. Il fumo da chiunque dei partner riduce le probabilità di fecondazione sia naturale sia assistita sull’un terzo.

Alcool

Il consumo di alcool aumenta il pericolo di displasia sull’embrione, e se si trova in livelli alti nel sangue materno, può provocare la sindrome alcoolica all’embrione. Inoltre l’alcool provoca diminuzione del numero degli spermatozoi all’ uomo.

Sostanze Stupefacenti

Le droghe come la marijuana o l’uso di steroidi anabolizzanti, possano diminuire il numero di spermatozoi . l’uso di cocaina dalle donne in gravidanza può provocare problemi alle reni e ritardo mentale all’embrione per questo la cocaina si considera la droga con gli effetti peggiori se usata durante la gravidanza. Anche l’uso di sostanze parestesiogene dovrebbe essere evitato durante i tentativi di concepimento e la gravidanza successiva.

Cause Ambientali

La capacità fecondativa può essere gravemente compromessa dall’esposizione in tossine varie o sostanze chimiche che si trovano sia nell’ambiente circostante, sia quello lavorativo. Sostanze tali possono provocare mutazioni, anomalie varie e aborti spontanei o anche infertilità o sterilità. Le anomalie come l’aborto e la teratogenesi, si trovano tra le prime dieci di tutte le patologie che sono correlate con l’ambiente lavorativo negli USA.

A prescindere il fatto che esiste un grande dibattito sulle tossine e la loro influenza sulla fertilità, sono quattro le sostanze individuate e messe sotto osservazione dalle entità statali e sono strettamente legate con l’ infertilità.

Il piombo

E dimostrato che l’esposizione ripetuta al piombo influenza negativamente la fertilità umana. Può causare teratospermia (anomalia spermatica) e degli aborti spontanei.

Procedure diagnostiche – terapeutiche e materiale medico

L’esposizione ripetuta nelle radiazioni dai raggi alla radioterapia e le chemioterapie sono strettamente rapportate con l’indebolimento spermatico e di una vasta gamma di patologie ovariche.

Acido etilenico

Una sostanza che si usa per la sterilizzazione del materiale chirurgico e la produzione di fitofarmaci e può provocare anomalie genetiche durante le prime fasi di gravidanza e aborti.

Dibromocloropropano (DBCP)

Un’altra sostanza che si usa nell’agricoltura che è indagata per diverse patologie delle ovaie come menopausa prematura con effetto immediato nella fertilità.

<< precedente

Contatta ci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Paese

Il tuo messaggio

Inserire il codice qui sotto:
captcha


Copyright © 2016 All Rights Reserved. Powered by Open It